Il video mostra la modalità oscura risparmia la durata della batteria e i nemici potrebbero iniziare L …

Dall’inizio della modalità oscura, il mondo della tecnologia è stato diviso in due tipi di persone: coloro che amavano / amavano la modalità oscura e coloro che odiavano / non piacevano la funzionalità. Per tutti coloro che odiano la modalità oscura, un nuovo video potrebbe aiutarti a iniziare ad apprezzare la funzione, dopotutto.

La modalità oscura fa risparmiare la batteria?

Secondo un video pubblicato dal canale YouTube PhoneBuff, la modalità oscura su un iPhone XS ha dimostrato di aver risparmiato la durata della batteria rispetto alla sua normale modalità luce.

Il test è stato condotto su due modelli di iPhone XS: uno con modalità luce e uno con modalità scura.

Con l’aiuto di dispositivi robotici, attività simili sono state eseguite su entrambi i dispositivi. Le attività includevano la pubblicazione di messaggi per quasi due ore, lo scorrimento di Twitter (per due ore) e altre due ore di YouTubing.

Ecco il video per una migliore comprensione:

A questo seguì l’uso di Google Maps per la navigazione, che doveva avvenire per altre due ore. Tuttavia, l’iPhone XS con la modalità luce abilitata è morto prima che le due ore fossero scadute, rendendo l’iPhone XS abilitato in modalità oscura un vincitore.

Alla fine del test, l’iPhone XS in modalità oscura aveva una batteria del 30%, suggerendo che la funzione può risparmiare fino al 30% in più di batteria rispetto alla modalità luce.

Punti da considerare

Mentre la modalità oscura sembra avere un notevole vantaggio, una cosa degna di nota è che l’iPhone XS si basa su un pannello di visualizzazione OLED. Questo ci mostra che la capacità di risparmio della batteria della modalità oscura è possibile su smartphone con schermi OLED piuttosto che su quelli con LCD.

Questo perché la modalità scura funziona meglio sui display OLED, poiché i pixel OLED sono completamente spenti, mentre i pixel dello schermo LCD emettono ancora un po ‘di luce.

Un’altra cosa da considerare è che il test è stato fatto su app compatibili con la modalità oscura, con diversi casi d’uso e un livello di luminosità di 200 nits. Pertanto, i risultati in altre situazioni potrebbero essere diversi.

Google (al suo Annual Dev Summit 2018) ha confermato che la modalità dark su Android consente di risparmiare batteria, quindi possiamo aspettarci lo stesso dalla controparte iOS. L’annuncio di Google, accompagnato dal video, sembra confermare il punto.

Sei un nemico o un amante della modalità oscura? Commenta con i tuoi pensieri e le tue risposte nella sezione commenti qui sotto.

Post correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *