Come installare Zoom su Linux?

La pandemia ha avuto un enorme impatto sulle nostre vite e sul modo in cui interagiamo con le persone. Fortunatamente, la tecnologia ha svolto un ruolo enorme nell’aiutarci a rimanere in contatto durante questi tempi difficili. Uno dei software essenziali che ha guadagnato molta popolarità durante la pandemia è Zoom. In questo articolo, vediamo come installare Zoom su un PC Linux.

Installa Zoom su Linux

1. Dal sito ufficiale

Installare Zoom su Linux è facile come installarlo su Windows. Tutto quello che devi fare è

  1. Scarica Zoom

    Vai alla pagina di download ufficiale di Zoom facendo clic Qui.

  2. Seleziona le opzioni

    A Tipo Linux dal menu a tendina, seleziona la distribuzione che stai eseguendo, seleziona l’architettura del sistema operativo (32/64 bit) e la versione della distribuzione che stai eseguendo.
    Se non sai quale distribuzione hai installato, apri le impostazioni e probabilmente vedrai un file Su opzione dove troverai tutte le informazioni sulla distribuzione.
    Scaricherò Zoom per Ubuntu poiché sto usando Linux Distro Pop! _OS basato su Ubuntu.

  3. Installa Zoom

    Puoi installare facilmente Zoom su Linux Debian, Ubuntu e Ubuntu, Oracle Linux, CentOS, RedHat, Fedora e distribuzioni basate su OpenSUSE. Tutto quello che devi fare è scaricare il programma di installazione .deb o .rpm e fare doppio clic per installare.

  4. Installazione Zoom su Arch Linux / distribuzioni basate su Arch

    Scarica il binario Zoom, apri il terminale e inserisci il seguente comando.
    sudo pacman -U zoom_x86_64.pkg.tar.xz

2. Installa Zoom su Linux usando Snap

Zoom può anche essere installato utilizzando Snap. Snap è preinstallato su quasi tutte le distribuzioni e per verificare se è installato sul tuo PC Linux, digita semplicemente

snap --version

e l’output sarà simile a questo.

$ snap --version
snap   2.48.2
snapd  2.48.2
series 16
pop    20.10
kernel 5.8.0-7630-generic

Se non vedi l’output sopra, non hai installato Snap. Per installare Zoom snap, inserisci il seguente comando.

sudo apt install snapd
sudo snap install zoom-client

Attendi pazientemente, poiché le installazioni istantanee richiedono tempo.

Ecco! Zoom dovrebbe ora essere installato sul tuo PC. Apri l’elenco delle applicazioni e attiva Zoom per iniziare a usarlo.

Come disinstallare Zoom?

Per disinstallare Zoom su distribuzioni Ubuntu / Debian, apri il terminale, inserisci il seguente comando e premi invio.

sudo apt remove zoom

In openSUSE, apri il terminale e digita questo comando, quindi premi invio.

sudo zypper remove zoom

Il comando per disinstallare Zoom in Oracle Linux, CentOS, RedHat o Fedora è

sudo yum remove zoom

Hai avuto un problema seguendo le istruzioni sopra? Fateci sapere nella sezione commenti.

Post correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *